lunedì 30 maggio 2016

Black&White International Award - photo contest

Il Black&White International Award è un concorso internazionale interamente dedicato alla foto in bianco e nero.
Non ci sono tematiche di riferimento per lasciare libera espressione a tutti i partecipanti. Le foto possono essere scattate sia in analogico che in digitale.

Le uniche linee guida da seguire sono le diverse categorie:
-Best Single Shot: scatto singolo
-BestPhoto Sequence: serie di scatti, minimo 3 massimo 6 immagini
-People Choice: scatto singolo che verrà postato su Facebook. (Vincerà la foto con maggior numero di like.)
-Best Instant Photography: migliore istantanea, intesa come foto a sviluppo immediato (polaroid)

I PREMI
Stampa e Mostra delle foto dei vincitori (1, 2, 3 classificati) nella galleria “Spazio Tetenal” a Roma.
Promozione e pubblicazione delle foto dei primi 50 classificati in tutti i nostri canali social

1st PRIZE
For Best Single Shot – Best Instant:
Viaggio e Soggiorno 7 giorni 6 notti in hotel 3 stelle a Roma + visita guidata Colosseo - Foro Romano O 1,000 Euro

For Best Series:
Viaggio e Soggiorno 7 giorni 6 notti in hotel 3 stelle a Roma + visita guidata Colosseo - Foro Romano O 1,300 Euro

2nd PRIZE
For Best Single Shot – Best Instant: 500 Euro
For Best Series: 700 Euro

3rd PRIZE
For Best Single Shot, Best Instant, Best Series
Gift card di 250 Euro su Amazon


Facebook Prize
Fujifilm X30 12 MP, X-TRANS CMOS II 2/3″, Zoom 4X 28-112mm, f/2.0-2.8, Black o 500 Euro

Quote di partecipazione
-best Facebook shot: 10 Euro
-best single shot: 15 Euro
-best single shot x3 (possibilità di caricare 3 foto invece di 1) 20 Euro
-best series: 20 Euro
-best instant: 15 euro
-gold membership (comprese tutte le categorie) 50 euro

Iscrizioni entro il 20 luglio 2016
Per le modalità di partecipazione, seguire semplici istruzioni su www.blackandwhiteaward.com


giovedì 26 maggio 2016

FEEDING THE PLANET 2 FUTURE ENERGY

Feeding the Planet 2 Future Energy è un progetto mondiale di alto valore umanitario, culturale, sociale ed artistico. Si pone l'obiettivo di orientare, stimolare, incentivare e reinterpretare in chiave artistica, tutte le forme necessarie di energia per un futuro migliore.
L’iniziativa è aperta a tutti i creativi di ogni origine artistica e culturale come pittori, scultori, architetti, designer, stilisti, grafici, fotografi, decoratori, incisori, scrittori, poeti, musicisti, ecc. di ogni nazionalità ed età. Essere artisti oggi significa prendersi a cuore i problemi del mondo ed espletarli nel migliore dei modi.

Le opere possono essere realizzate con qualsiasi forma di espressione, tecnica e supporto.
Le misure delle opere devono essere di 22x22 cm. con uno spessore variabile da 5 a 8 cm.
Il creativo può partecipare, senza alcuna variazione sulla quota contributiva, scegliendo di presentare un numero di opere da un minimo di una ad un massimo di quattro.

Il Concorso prevede premi del valore complessivo di euro 65.000,00.

Quota di partecipazione variabile da 90,00 € per l’esposizione a Milano, fino a soli 600,00 € per 12 eventi a carattere mondiale, con diritto a partecipare ad un ulteriore evento nel 2017 a Bruxelles in un’area dedicata all'interno del Parlamento Euopeo, senza sostenere costi aggiuntivi.
L’iniziativa è presente da maggio sulla RIVISTA "ARTE" ed ha un numero programmato e chiuso di partecipanti.

La scadenza delle iscrizioni è fissata al 22 giugno 2016, mentre le opere vanno inviate entro e non oltre il 31 agosto 2016 presso la location di Fabbrica Pensante Milano.

info
Fabbrica Pensante Milano, Viale Sarca, 336/F –  20126 – MILANO
www.fabbricapensantemilano.com
Telefono - 320 306 7352
E-mail redazione@fabbricapensantemilano.com

mercoledì 25 maggio 2016

Multiculturita Art Contest 2016. Concorso di arte pittorica.

Prima edizione del Multiculturita Art Contest, organizzato dall’associazione Multiculturita Jazz Society a Capurso (Bari) e con la direzione artistica di Rocco De Sario, che coinvolge tutti gli artisti di arti visive.
Il tema del concorso è: “Capurso invita al jazz”.

Possono partecipare al Multiculturita Art Contest 2016 tutti gli artisti di tutte le nazionalità che abbiano compiuto i 18 anni.

Ogni artista può partecipare al MAC con un’opera pittorica  in piena libertà stilistica e tecnica e su qualsiasi supporto.
Le dimensioni massime sono 120 cm x 120 cm (con o senza cornice) dotati di solida attaccaglia e senza vetro. Per partecipare alla selezione del MAC bisogna compilare la scheda e inviarla via e-mail a info@multiculturita.it e mac.evento2016@gmail.com con una foto dell’opera, in formato JPG  in alta risoluzione adatta alla stampa (300 dpi). Tutte le opere giunte via e mail  (scheda di partecipazione più foto dell’opera) saranno sottoposte al giudizio di una giuria che attraverso una selezione designerà i 21 artisti che parteciperanno al contest e che potranno aggiudicarsi i premi in palio.
Tutte le foto ricevute verranno pubblicate sul sito multiculturita.it.
Gli artisti daranno il consenso alla pubblicazione e le stesse potranno essere utilizzate da Multiculturita Jazz Society, per le varie iniziative proposte.

Il termine ultimo di iscrizione alla selezione al concorso e relativo invio di foto più scheda di partecipazione debitamente compilata è il 7 giugno 2016.

Il primo classificato, riceverà un premio di 200,00 € – targa – attestato di partecipazione; il secondo e terzo classificato, riceveranno una targa e attestato di partecipazione. Tutti i finalisti riceveranno un attestato di partecipazione.
I Premi saranno conferiti la sera del 10 luglio 2016 sul palco del Multiculturita Jazz Village a Capurso (Ba).

Info e bando su
www.multiculturita.it
mac.evento2016@gmail.com

martedì 24 maggio 2016

Secondigliano Block Party 2016

L’associazione LARSEC – Laboratorio di Riscossa Secondiglianese, effettua una selezione artistica finalizzata alla partecipazione della seconda edizione del Secondigliano Block Party, festival di arti che si terrà il 24 ed il 25 giugno al Parco “San Gaetano Errico” di Napoli.

Il Festival, anche quest’anno, ha ottenuto il patrocinio da parte del Comune di Napoli e rientrerà tra gli eventi della rassegna “Giugno Giovani” promossa dall’Assessorato ai Giovani, alla Creatività e all’Innovazione.

L’iscrizione al concorso per il Secondigliano Block Party è aperta a tutti e gratuita.
La partecipazione degli artisti sarà confermata entro il 06 giugno. 

Il concorso prevede la divisione in tre categorie a cui potersi iscrivere:
“ARTI VISIVE” 
“ATTIVITÀ SPORTIVE” 
“MUSICA”

Per iscriversi alla rassegna è necessario inviare la domanda di partecipazione presentata secondo il form allegato al Bando all'indirizzo: info.larsec@gmail.com entro e non oltre le ore 12:00 del 03 giugno 2016.

Info e dettagli su: https://larsec.org


lunedì 23 maggio 2016

Premio LYNX 2016

Il Premio LYNX - II edizione, seleziona opere di pittura, fotografia, digital art e grafica a tema libero e senza limite d’età.


Il Premio Internazionale d’Arte Contemporanea LYNX è organizzato dall’Associazione Culturale Il Sestante con lo scopo di promuovere e valorizzare l’arte contemporanea, nonché di imporsi all’attenzione del pubblico per il livello qualitativo e le esperienze internazionali degli artisti partecipanti.
L'edizione 2016 del Premio LYNX invita gli artisti a partecipare allo scopo di sottoporre il proprio lavoro alla Giuria internazionale composta da 15 esperti.
Sono ammesse opere, edite o inedite, realizzate con qualsiasi tecnica e supporto: pittura, fotografia, digital art e grafica. Il formato massimo delle opere è cm 150x190 (base x altezza). 
Il tema è libero.
La selezione verrà effettuata sulla base dell'immagine fotografica. Una commissione, coordinata dai curatori, composta da quattro membri della Giuria effettuerà una preselezione di almeno 500 opere che verranno sottoposte alla totalità della Giuria per scegliere le 80 opere selezionate. Sarà richiesto agli artisti selezionati l’invio delle opere per decretare le 50 opere finaliste. 

Premi
• Sezione Pittura – Premio del valore di Euro 4000* al vincitore.
• Sezione Fotografia – Premio del valore di Euro 2500* al vincitore.
• Sezione Digital Art – Premio del valore di Euro 1000* al vincitore.
• Sezione Grafica – Premio del valore di Euro 1000* al vincitore.
* fatte salve le eventuali trattenute fiscali di legge.
L’opera vincitrice di ogni sezione entrerà a far parte della collezione permanente dell’A.C. Il Sestante.
PREMIO ARTISTA UNDER 21 (riservato agli artisti nati a partire dal giorno 01/01/1995): Il premio riservato all’artista Under 21 sarà assegnato fra tutti i partecipanti aventi diritto, allo scopo di divulgarne le opere per permettere alla sua ricerca di emergere con merito; il vincitore parteciperà ad un evento fieristico di arte contemporanea con la possibilità di esporre e vendere le proprie opere nello stand dell’A.C.I.S. Tutti i partecipanti Under 21 potranno concorrere ugualmente ed a pari titolo a tutti gli altri premi messi in concorso.
PREMI SPECIALI (riservati agli artisti che iscriveranno minimo tre opere): Fra le 80 opere selezionate la commissione sceglierà 6 artisti a cui offrire un contratto espositivo di un anno (senza alcun obbligo di esclusiva) per il Premio Speciale progetto “Be Art Builder”. Stessa modalità per il Premio Speciale Fiera d’arte contemporanea per il quale verranno scelti 6 artisti (di cui uno sarà il vincitore fra gli Under 21) per la partecipazione ad un evento fieristico (da definire nel 2017).

Scadenze e modalità di partecipazione:
La quota di partecipazione al concorso, a parziale copertura delle spese di organizzazione ed iscrizione all’associazione, è:
• Un’opera 60 euro (50 euro per la quota associativa + 10 euro iscrizione per la prima opera);
• Due opere 85 euro;
• Tre opere 110 euro (per concorrere ai Premi Speciali è necessario iscrivere almeno tre opere);
• Quattro opere 125 euro;
• Da cinque a dieci opere 150 euro.
E’ inoltre possibile iscriversi in più di una sezione pagando una sola volta la quota associativa.

Verrà pubblicato un catalogo costituito da un volume bilingue munito di codice ISBN; al suo interno ci saranno la descrizione del premio e delle location che ospiteranno le esposizioni, le foto delle 80 opere selezionate e i testi di presentazione.

Si può iscriversi direttamente all’indirizzo premiolynx.com/artist/form.php oppure scaricando il modulo di partecipazione inviandolo tramite posta cartacea, entro il 5 giugno 2016.

info e contatti



MILLERAZZE1 - bando

L’Accademia dei Partenopei organizza dal 18 al 30 Giugno 2016 presso il rinomato Centro Culturale TECLA, a Napoli in via Toledo 424, crocevia multiculturale e luogo frequentato quotidianamente da professionisti ed amanti dell’arte , una manifestazione di Arti Visive che avrà per titolo "MILLERAZZE1".

Il titolo ha un profondo significato sociale e culturale richiamando l’unità dei popoli e di tutte le razze. Siamo tutti figli della stessa Madre Terra ma ogni giorno assistiamo ad episodi di razzismo e odio tra le diverse popolazioni. Con questo messaggio di pace vogliamo urlare al mondo che il bello è proprio la diversità e da questa far nascere l’unione, la condivisione e il piacere di stare insieme tra diverse culture ed etnie.

L’Accademia dei Partenopei si riserva di selezionare gli artisti partecipanti tra quanti ne faranno richiesta. Ciascun artista selezionato potrà partecipare con n° 2 opere misura massima cm 50x70 realizzate con qualsiasi tecnica e a tema libero.

Sarà pubblicato un catalogo in formato elettronico con inserimento di biografia e due opere.
Per la partecipazione è richiesto un contributo spese pari a €30 (trenta), che va a coprire le spese di organizzazione e stampa.
La quota comprende: spese di segreteria e di organizzazione, guardiania, costo spazio, allestimento mostra, assistenza alla vendita, locandine, pubblicità, galleria permanente nella pagina facebook, galleria permanente sul sito http://accademiadeipartenopei.jimdo.com, realizzazione di due pagine del catalogo in formato elettronico con la riproduzione di due opere e della biografia, una copia del catalogo stesso.
Le adesioni saranno accettate in rigoroso ordine di arrivo fino al raggiungimento di massimo 18 (diciotto) partecipanti.
Gli artisti interessati sono pregati di segnalare con cortese urgenza link e siti per visionare le proprie opere. Ai prescelti sarà inviato regolamento e scheda di adesione. Gli artisti partecipanti dovranno far pervenire la propria adesione tramite l’apposita scheda ed i materiali per i cataloghi entro e non oltre il giorno 11 Giugno 2016.

Per contatti rapidi: accademiadeipartenopei@gmail.com


martedì 17 maggio 2016

Veritas Feminae | Art Contest

Veritas Feminae è un Art Contest totalmente incentrato sulla 'Donna' e l'intento che vogliamo darne non è soltanto di impatto espositivo, ma ha radici più profonde: il visitatore si troverà di fronte ad una raccolta di opere pittoriche, scultoree, fotografiche e installazioni talvolta immaginate o rivisitate dagli artisti, talaltra ispirate da racconti personali femminili, che si traducono in una confessione universale sulla condizione delle donne. Un viaggio colto, simbolico ed al tempo stesso provocatorio sullo status femminile.

Le selezioni per la seconda tappa di Veritas Feminae, che da Matera (Sassi, marzo 2016) diventa itinerante per la penisola, sono aperte e le candidature possono essere inviate entro il 17 giugno 2016.

Quattro sezioni: 
pittura, scultura, fotografia, installazioni.

Ad ogni artista in esposizione sarà affiancata una ‘DONNA SIMBOLO’: Simone de Beauvoir, Benazir Bhutto, Isadora Duncan, Pina Bausch, Edith Piaf, Rita Levi Montalcini, Ipazia d'Alessandria, Trotula De Ruggiero, Marie-Sophie Germain, Maria Callas, Sabine Spielrein e tante altre…. Tutte donne che hanno lasciato un’impronta indelebile nella nostra storia.
L’ideazione del progetto e la curatela sono affidati a Gina Affinito, curatore d'arte.
Al progetto si unisce la collaborazione di The Wislawa Syzmborska Foundation, che per il ventesimo anniversario del premio Nobel per la letteratura conferitole nel 1996, mette in mostra i "Collage" della poetessa e scrittrice polacca.
Il progetto vanta anche la collaborazione della Fondazione Maria Lai, la celebre artista sarda che seppe innestare un lavoro di ampio respiro soprattutto femminile.
Durante le settimane di esposizione sarà dedicato un 'momento' a Maria Lai, con la proiezione del video: "Maria Lai, inventata da un Dio astratto" (regia di Marilisa Piga e Nico di Tarsia), una lunga intervista monologo nella quale l'artista sarda si racconta attraverso le sue opere, i pani, le tele cucite, le scritture fantastiche delle fiabe e gli interventi ambientali.
Collabora al progetto anche la scrittrice Licia Giaquinto che presenterà i suoi volumi dedicati alle "Donne estreme del sud".
Ricordiamo infine che la mostra Veritas Feminae affiancherà la mostra di Andy Warhol nel medesimo museo durante le settimane di esposizione.

Per ricevere info: veritas.fem@gmail.com
www.abartis.it
Chiusura delle iscrizioni 17 giugno 2016

Gina Affinito Art Consultant and Curator
mob Italia +39.327.3463882
gina.affinito@gmail.com


venerdì 13 maggio 2016

ELATE MEMORIES - BANDO PER MOSTRA COLLETTIVA TEMATICA

CON-TEMPORARY Art Observatorium e Jizaino presentano ELATE MEMORIES una mostra collettiva tematica con cui si vuole indagare sul rapporto tra memoria e felicità.
Possono partecipare artisti di ogni livello, età o linguaggio espressivo, proponendo opere delle seguenti tipologie:
- Opere bidimensionali (dipinti, fotografie, grafiche, video a parete, ecc.)
- Opere tridimensionali (sculture, installazioni, ecc.)
- Arti performative (performance, musica, VJing, ecc.)
La mostra avrà luogo nelle signorili sale espositive di Villa Spinola-Grimaldi, edificio storico della città di Lavagna, la più estesa tra le località turistiche balnearie nel comprensorio della Riviera Ligure tra Portofino e le Cinque Terre.
ELATE MEMORIES prosegue il discorso tematico iniziato con la precedente mostra FUTURE AND BEHIND, tenutasi a Venezia durante la 56a Biennale d'Arte, in cui si volle contrapporre la certezza e i valori del nostro passato all'instabilità di una società moderna in sgretolamento caratterizzata dall'incertezza dovuta all'inconsistente prospettiva del futuro.
Con ELATE MEMORIES si vuole indagare sul ruolo che la memoria e i ricordi hanno nell'essere felici. Elate memories è un'esortazione a trovare la serenità dentro noi stessi, nel nostro bagaglio esperienziale: rallegriamoci, esultiamo dei ricordi.
Divertimento, gioia, ottimismo ed esultanza sono quasi sempre associati con la spensieratezza, la vacanza, il divergere nella scoperta della novità, ma ugualmente possiamo trovare questi stati d'animo nella memoria, nel retaggio culturale, nelle tradizioni. L'effimero presente diviene immortale nel ricordo.
Scadenza iscrizioni: 25 giugno 2016.
bando completo all'indirizzo: http://jizaino.net16.net/con-temporary
info: amtepes@gmail.com


lunedì 9 maggio 2016

Premio d'Arte Terra Furoris

Con l’intento di favorire l’approccio consapevole all’arte contemporanea, la promozione di giovani artisti e la consuetudine alla frequentazione dei musei e spazi espositivi, nasce il progetto artistico dal titolo ”Premio Terra Furoris - II edizione” indetto dal Comune di Furore con la curatela della dott.ssa Gina Affinito e la collaborazione della Balconata Furitana. Il Premio è avallato e patrocinato da: Provincia di Salerno, Comune di Furore, e gode della collaborazione attiva di: FURORè Balconata Furitana Rassegna Furore paese dipinto.
Il Premio ospiterà le sezioni di pittura, scultura ed installazione.
La selezione è aperta ad artisti del panorama artistico contemporaneo.
Possono partecipare al premio gli artisti di nazionalità italiana o stranieri che operano stabilmente sul territorio italiano, senza limiti di età, sesso, nazionalità o altra qualificazione.
Le opere ammesse al concorso saranno valutate dal curatore della mostra e dal direttivo. Sarà designato un critico e storico dell’arte per la recensione critica delle opere.
La mostra espositiva che riguarderà gli artisti selezionati e quindi finalisti si svilupperà tra i mesi di settembre ed ottobre, con inaugurazione il giorno sabato 24 settembre 2016 h 18.30 ed avrà una durata di due settimane di esposizione, fino al giorno 8 ottobre 2016.
Due le location deputate per l’evento: La Chiesa di Santa Maria della Pietà in Furore (SA), sede dell’attuale Museo della Ceramica e dell’esclusiva e preziosa collezione di rosari “Regina Pacis” del
Cavalier Simone Pedrelli Carpi, dove saranno allocate le opere pittoriche e la Chiesa di S. Giacomo, o Santo Jaco, sempre in Furore, dove saranno allocate le opere scultoree e le installazioni site specific. Le opere resteranno in esposizione per la durata di 14 gg visibili durante le visite al Museo ed ai luoghi culturali. E’ prevista l’inaugurazione in data 24 settembre h 18.30 con presentazione critica da parte dello Storico dell’Arte, saluti istituzionali da parte del Sindaco del comune di Furore Raffaele Ferraioli, intervento a cura del presidente dell’ente “FURORè” Dott. Simone Pedrelli Carpi, ideatore della rassegna “La Balconata Furitana”, documentazione per immagini del vernissage a cura del fotografo ufficiale.
L’ultimo giorno di presentazione della candidatura è fissato entro il giorno 10 settembre 2016.
L’artista può candidarsi per una delle sezioni del Premio con 1 opera facendo richiesta del regolamento alla mail terrafuroris@gmail.com

giovedì 5 maggio 2016

AR[t]CEVIA International Art Festival selezione artisti

Sono aperte le selezioni per la IX edizione del International Art Festival AR[t]CEVIA, il Festival più longevo della Regione Marche ospita ogni anno una collettiva in due siti storici nel cuore della regione e singoli artisti o gruppi che elaborino un progetto, al fine di creare un'opera di qualunque natura, di realizzare un evento di musica, performance o recital, per uno dei 9 castelli medievali dislocati in 126 kmq.
I bandi del Festival sono praticamente due:
-AR[t]CEVIA CERCA ARTISTI #1 - ESPOSIZIONE COLLETTIVA, che prevede una selezione aperta ad ogni genere (pittura, scultura, fotografia, installazioni, performance, video, land-art... ) e agli artisti di ogni provenienza ed età. È prevista una sezione speciale dedicata all'ILLUSTRAZIONE.
-AR[t]CEVIA CERCA ARTISTI #2 - AR[t]CEVIA NEI CASTELLI , che seleziona artisti per la realizzazione e donazione di un'opera o performance/evento a uno dei 9 castelli del territorio di Arcevia che compartecipano al progetto. Ciascun artista dovrà prendere visione del castello assegnato, delle caratteristiche storiche, territoriali e architettoniche e creare un'opera o performance/evento ad hoc. La fase finale prevede la donazione dell'opera in loco con serata inaugurale attraverso modalità e date da concordare. Per ciascun artista è previsto un rimborso spese di 100 euro messe a disposizione dal comitato del Castello.
Il Festival pubblica ogni anno un catalogo con codice ISBN al fine di promuovere l'evento.
Le selezioni resteranno aperte fino alla mezzanotte del 1 giugno 2016, o comunque fino al raggiungimento di un livello qualitativo ritenuto sufficiente.
Tutte le info sul festival e modalità di partecipazione su www.artceviablog.wordpress.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...