lunedì 31 ottobre 2016

Lab.7 art contest

L'Azienda Malamegi mette in palio la creazione di una nuova collezione di opere tramite la selezione di un artista tra i 12 artisti finalisti del concorso.

L’obiettivo del concorso è quello di promuovere gli artisti iscritti, dando la possibilità agli stessi di entrare a far parte concretamente del mercato dell’arte e della decorazione.

Premi:
- mostra dei finalisti a Venezia
- premio collaborazione per nuova collezione Malamegi
- premio in denaro di 1000 euro
- premio libro monografico

Sono ammesse le seguenti tipologie di opere: pittura, fotografia, mix media, arte digitale, grafica, video, net art, altro (sono ammesse tutte le opere visuali che possono essere riprodotte attraverso una immagine o un video).

Il concorso è rivolto a tutti gli artisti, grafici, designers, pittori, fotografi, ecc., professionisti e non, provenienti da qualsiasi paese del mondo.

Scadenza : 25 Gennaio 2017

Tutte le informazioni del concorso sul sito ufficiale : www.lab.malamegi.com

martedì 25 ottobre 2016

Veritas Feminae | mostra d'arte

Gina Affinito Art consultant & curator in collaborazione con il Comune di Cernobbio, Fondazione Matera 2019, OLIS Associazione Culturale, presenta il progetto itinerante VERITAS FEMINAE mostra espositiva.
Dopo la suggestiva esperienza nei Sassi di Matera e quella presso il Museo degli Arsenali di Amalfi, la mostra Veritas Feminae prosegue il percorso dedicato all'universo femminile e fa tappa a Cernobbio (CO) presso le Sale espositive di Villa Bernasconi.
L’artista che vorrà partecipare alla 3° esposizione “Veritas Feminae” è chiamato a confrontarsi con il tema rappresentando la “Donna” e le sue molteplici sfumature, portando alla luce quelle “Verità Velate”.
Anche per questa esperienza, ad ogni artista in esposizione sarà affiancato una ‘DONNA SIMBOLO’: Ipazia D’Alessandria, Sononisba Anguissola, Matilde Serao, Giovanna d’Arco, Frida Kahlo, Maria Sklodowska, Edith Piaf, Rita Levi Montalcini, Marie-Sophie Germain, Maria Callas, Sabine Spielrein e tante altre….
Tutte donne che hanno lasciato un’impronta indelebile nella nostra storia.

Il progetto, sviluppato dopo attento sopralluogo delle sale o spazi espositivi, prevede l’esposizione di opere pittoriche, scultoree, fotografiche e piccole installazioni le cui misure non eccedano di 1x1mt (cornice compresa per le opere pittoriche).
Saranno accettate le varie forme stilistiche e tecniche, purché corrispondenti al tema proposto.
Le opere d’arte saranno scelte in base ad una selezione che opererà il curatore della mostra, il critico designato, l’Ente ospitante e la Direzione artistica del Polo Culturale che ospiterà la mostra.
L’esposizione avverrà dal giorno 8 al giorno 18 dicembre 2016, con inaugurazione l’8 dicembre h 19.00 alla presenza degli artisti, appassionati d’arte, addetti del settore e le Istituzioni locali.

Domanda di ammissione
L’artista che vorrà inviare domanda di partecipazione dovrà fare richiesta del regolamento all’indirizzo: veritas.fem@gmail.com ed inviare entro e non oltre la data del 25 novembre 2016 (deadline) la candidatura con:
foto dell’opera
scheda di partecipazione compilata
eventuale sinossi

Per richiedere ulteriori informazioni contattare il curatore al numero 327.3463882 oppure alla mail: gina.affinito@gmail.com

Veritas Feminae team:
Gina Affinito | Curatore
Mariano Cervone | Grafica
La Cromografica | Catalogo
Scelte Poetiche | Liliana Angela Grassi
Performance | Mina D’Elia

martedì 18 ottobre 2016

ART OPEN SPACE: CALL OF ARTISTS IV EDIZIONE

Al via la IV edizione della call di Art Open Space, microcosmo dedicato all’arte contemporanea, indipendente e interamente autofinanziato, che seleziona i quattro artisti per la sua rassegna d'arte 2017.

L’invito è aperto e rivolto a pittori e scultori, residenti in Italia, senza vincoli di età purché maggiorenni.
La partecipazione alla selezione è gratuita.

Le mostre previste per il 2017 sono solo quattro, ognuna dedicata ad un artista, di cui la prima prevista per Febbraio.
Ogni personale prevede la pubblicazione online permanente su Art Open Space, di almeno dieci opere, accompagnate da una intervista/racconto dell’artista allo scopo di stimolare lo spettatore ad una percezione critica che gli consenta di individuare ed ammirare le diverse sfumature che contraddistinguono la poetica di ciascun artista.
Tutte le mostre sono corredate di un importante catalogo cartaceo, che racchiude anche la versione integrale dell’intervista all’artista.

Il catalogo sarà pubblicato, stampato e distribuito in tutto il mondo attraverso la piattaforma canadese  Lulu.com.
I quattro artisti protagonisti degli eventi 2017 saranno selezionati tra coloro che entro la data del 30 novembre 2016 faranno pervenire all’indirizzo e-mail info@artopenspace.it il seguente materiale:
-immagini di buona qualità di almeno 5 opere accompagnate da nota esplicativa che ne riassuma le informazioni basilari (tecnica, dimensione, titolo e tema)
-curriculum vitae

Come per le passate edizioni, la partecipazione è all’insegna della reciprocità, e ai 4 artisti selezionati viene unicamente richiesta la donazione di un’opera che entrerà a far parte della Collezione Art Open Space ed inserita nel catalogo della mostra, di cui l’artista riceverà in regalo una copia.
Misure, tecnica, supporto e tema dell’opera da donare sono a discrezione dell’artista, l’unico vincolo è che non si tratti di riproduzione e che sia espressione della disciplina per la quale si partecipa (pittura o scultura).

Le domande devono pervenire entro il 30 novembre 2016.

Entro la prima metà di dicembre, saranno pubblicati sul blog, i nomi degli artisti vincitori.

lunedì 17 ottobre 2016

Professione Artista 2.0 - Interscambio per giovani artisti.

Professione Artista 2.0. E' un progetto di interscambio Italia – Uruguay per giovani dai 18 ai 35 anni, che coinvolgerà giovani italiani ed uruguaiani impegnati in campo artistico, con la finalità di accompagnarne la crescita personale e professionale e di favorirne la consapevolezza della dimensione socio-politica dell’arte come professione.

L’esperienza di interscambio è strutturata in modo che permetta agli artisti di acquisire competenze diversificate per la loro professione e vivere l’ambiente artistico/culturale dei due paesi in modo intenso e significativo.
Offriamo due soggiorni di un mese ciascuno nei rispettivi paesi nella forma della residenza artistica e l’apprendimento/rafforzamento delle conoscenze linguistiche di italiano e spagnolo applicate ai settori specifici.

I giovani partecipanti al progetto conviveranno in un unico luogo collettivo e potranno conoscersi sia personalmente che professionalmente, lavorando assieme all’interno di uno spazio organizzato e autogestito di produzione ed esposizione dei prodotti artistici. Attraverso le attività previste verranno in contatto con il territorio e l’ambiente culturale di riferimento, con esperienze di diffusione dell’arte ispirate all’inclusione e alla solidarietà e con le dimensioni organizzative dell’arte e del patrimonio culturale italiano ed uruguayano.

Per l’area artistica plastico/figurativa, saranno organizzati incontri presso sedi istituzionali, visite a Musei, laboratori con artisti locali ed attivazione di scambi nel settore dell’arte contemporanea.
I partecipanti potranno quindi conoscere i principali movimenti artistici e le figure rappresentative della storia dell’arte locale.

Per l’area musicale l’interscambio può rappresentare un arricchimento professionale con possibilità di apprendimento di canoni musicali diversi. Nello specifico per gli uruguaiani si promuoverà il contatto con la scena musicale contemporanea italiana.
Il musicista italiano verrà in contatto con esperienze musicali di grande interesse culturale e in parte sconosciute in Italia: la musica legata alla tradizione del Carnevale, il candombe, la murga, la musica popolare dalla duplice impronta folklorica ed urbana, oltre che le origini e le produzioni di tango uruguaiano.

I partecipanti al progetto avranno modo di entrare in contatto con gli ambienti artistici locali e si impegneranno ad organizzare, con l’aiuto del direttore artistico presente in loco, un evento aperto al pubblico a conclusione della residenza artistica.

Le domande dovranno essere presentate entro il 24 ottobre 2016

info
Associazione Ottovolante
http://www.associazioneottovolante.com

venerdì 7 ottobre 2016

Cogli L'attimo di Alessi

Cogli ,anche tu, l’Attimo di Alessi e partecipa al contest #Alessitime. Opera Prima Concept Store organizza il primo contest fotografico Alessi.
Lo scopo è  di catturare, attraverso un unico scatto, momenti di vita  accompagnati dall’ uso quotidiano degli articoli Alessi.E’ un invito a interpretare la realtà e le proprie emozioni suscitate da articoli che percorrono la storia del design. L’obiettivo è quello di ottenere un’immagine “parlante”, in grado di sussurrare frammenti di momenti emozionanti, cogliendo due realtà, una palese e palpabile ed una, invece, celata e intangibile legata all’ emozione di avere, in casa e tra le proprie mani un oggetto di design Alessi.

I partecipanti devono inviare al nostro indirizzo mail  contest@operaprimastore.it  uno scatto fotografico di un contesto indoor o outdoor che presenti prodotti Alessi. Un’ immagine a colori del mondo Alessi vista attraverso i vostri occhi nella vostra quotidianità.

Lo scatto da realizzare è a completa discrezione dell’autore nella sua composizione, nella scelta degli elementi, presenza di figure umane o animali, che possano contribuire alla realizzazione di una immagine intensa ed espressiva.
Lo scatto deve essere inedito e non pubblicizzato prima della chiusura della votazione pena esclusione dal concorso.
Le immagini saranno pubblicate sulla pagina facebook ( Opera Prima Concept Store)  a partire dal giorno 05 Ottobre 2016 e si potrà votare con un “mi piace”sino alla chiusura del concorso prevista in data 4 Novembre 2016. Tutti i partecipanti, presentando una copia della foto  presso uno dei nostri Concept Store Milano -Bari -Triggiano possono ritirare gratuitamente un gadget.
La premiazione delle prime tre  foto vincitrici avverrà in occasione dell’evento “Cogli l’attimo di Alessi” organizzato simultaneamente presso i nostri Concept Store di Bari-Triggiano-Milano  il 05 Novembre 2016.
Tempi e scadenze:
Start 5 Ottobre 2016
Stop 4 Novembre 2016
Si vota dal 5 Ottobre  alle ore 20:00 del 4 Novembre 2016
Evento  Alessi conclusivo Opera Prima Concept Store 05 Novembre 2016.
Modalità di invio foto:
La foto va inviata all’indirizzo mail contest@operaprimastore.it  indicando nome, cognome, recapito telefonico, indirizzo mail , entro e non oltre le ore 20:00 del 4 Novembre 2016. Il formato dell’immagine che può essere sottoposta anche a postproduzione, deve essere effettuata in formato tale da essere supportato dal web.

Opera Prima Concept Store
70019 Triggiano (Ba) Italy – Via Virgilio 147 – 196 T e l.+ 39 080 468 64 33

lunedì 3 ottobre 2016

Sotto un unico cielo - FIRENZE

L’Accademia dei Partenopei organizza dal 10 al 18 Dicembre 2016 nei lussuosi spazi espositivi dell’Auditorium al Duomo, a Firenze in via De’ Cerretani 54/R, a 70 mt dal Duomo, una manifestazione di Arti Visive che avrà per titolo "sotto un unico cielo”.
Le città, i luoghi in cui viviamo o abbiamo vissuto li portiamo sempre nel nostro cuore e nei nostri ricordi perché hanno formato i nostri caratteri, la nostra cultura, il nostro modo di essere. Il legame con la propria città è sempre qualcosa di unico e indescrivibile, che provoca un brivido lungo la schiena. Qui attraverso le rappresentazioni, anche ideali, vogliamo unire tutte le nostre città e i luoghi del nostro cuore, sotto un unico cielo che assurge a simbolo di pace ed unione delle culture e dei popoli.
L’Accademia dei Partenopei si riserva di selezionare gli artisti partecipanti tra quanti ne faranno richiesta. Ciascun artista selezionato potrà partecipare con massimo n° 2 opere misura max cm 50x70 realizzate con qualsiasi tecnica e a tema libero.
Sarà pubblicato un catalogo in formato elettronico con inserimento di biografia e due opere.  
Per la partecipazione è richiesto un contributo spe
se pari a €90 (novanta), che va a coprire le spese di organizzazione. Il contributo richiesto è invece di €70 (settanta) per chi aderisce alla partecipazione annuale.
La quota comprende:
spese di segreteria e di organizzazione, guardiania, costo spazio, allestimento mostra, assistenza alla vendita, locandine, pubblicità, galleria permanente nella pagina facebook, galleria permanente sul sito http://accademiadeipartenopei.com, realizzazione di due pagine del catalogo in formato elettronico con la riproduzione di due opere e della biografia, una copia del catalogo stesso.
Resta inteso che le adesioni saranno accettate in rigoroso ordine di arrivo fino al raggiungimento di massimo 15 (quindici) partecipanti.
Gli Artisti interessati sono pregati di segnalare con cortese urgenza
link e siti per visionare le proprie opere. Ai prescelti sarà inviato regolamento e scheda di adesione. Gli Artisti partecipanti dovranno far pervenire la propria adesione tramite l’apposita scheda
ed i materiali per i cataloghi entro e non oltre il giorno 29 Novembre 2016.

Per contatti rapidi: accademiadeipartenopei@gmail.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...