Premio don Sante per l'Arte contemporanea

‘Uomo, eterno pellegrino. Errare incerto nella contemporaneità’. È questo il concetto chiave attorno al quale si snoda l’edizione 2016 del Premio don Sante per l’arte contemporanea, promosso dalla Fondazione Monsignor Sante Montanaro in occasione del Centenario dalla nascita del prelato che fu archivista del Vaticano e grande sostenitore dei giovani talenti e degli artisti  n modo particolare.

Il Premio, presentato ufficialmente al pubblico lo scorso 9 settembre proprio in occasione delle celebrazioni del centenario, ha rilevanza nazionale ed è rivolto agli artisti che dovranno esprimersi liberando la propria creatività, sensibilità e progettualità.

Il Premio è aperto a tutti gli Artisti, senza limiti di età, sesso, nazionalità o altra qualifica. Ogni artista può partecipare con una sola opera, edita od inedita. 

Il concorso prevede l’assegnazione di un premio in denaro, pari a 1.000 euro, di un premio speciale e l’allestimento di una mostra collettiva dei finalisti allestita in Primavera.
Durante la conferenza stampa dell’8 febbraio 2017 (in occasione del compimento del primo anno di nascita della Fondazione e in ricordo del giorno della morte di Don Sante, avvenuta l’8 febbraio 2011) saranno presentati i membri del comitato d’onore e del comitato scientifico e i partecipanti al concorso.
Il termine per l’invio del materiale e candidatura è il 31/01/2017, valido sia per le iscrizioni on-line che per le iscrizioni via posta (farà fede il timbro postale). Tutte le informazioni relative al bando di partecipazione sono reperibili sul sito fondazionemontanaro.it.

Info-Premio
Comitato curatoriale: Luna Pastore, Giuliana Schiavone, Luisa Valenzano
premiodonsante@gmail.com | T. 349-3280433, 320-9793546