lunedì 30 gennaio 2017

Art Open Space seleziona 25 artisti

Art Open Space, blog e gallery 2.0 ogni anno promuove decine di artisti che seleziona attraverso propri contest. LA COLLETTIVA è l’ultimo ideato ed è aperto ad artisti di ogni nazionalità, senza limiti di età purchè maggiorenni e residenti in Italia, che si esprimono attraverso le seguenti discipline: pittura, scultura e installazioni, fotografia.

Tra tutti i partecipanti saranno selezionati 25 artisti che andranno a dar vita ad una grande collettiva on line sul sito di Art Open Space corredata di un catalogo digitale 3d flip magazine, pubblicato e sfogliabile sul web.
Di ogni artista verrà pubblicata un’opera nella mostra online permanente e nel catalogo sarà inserita anche la relativa biografia, per cui, ogni artista avrà in catalogo due pagine dedicate, una con l’opera ed una con la bio.

Per iscriversi è richiesto un contributo di 8 euro, a parziale copertura delle spese di segreteria e di realizzazione del progetto e a sostegno delle attività di Art Open Space, che dal 2010 supporta gli artisti contemporanei nella promozione del loro lavoro.

I 25 artisti saranno selezionati tra coloro che entro la data di scadenza fissata al 15 giugno 2017 faranno pervenire all’indirizzo e-mail info@artopenspace.it il seguente materiale:
-immagini di buona qualità di almeno 5 opere accompagnate da nota esplicativa che ne riassuma le informazioni basilari (tecnica, dimensione, titolo e tema)
-bio e curriculum artistico
-ricevuta del versamento

info: http://www.artopenspace.it

giovedì 26 gennaio 2017

Premio Nocivelli

L’Associazione Culturale Techne è stata fondata nel 2009 dalla famiglia di Luigi Nocivelli per dare continuità alla sua passione per la cultura, in particolare nella forma di promozione e diffusione dell’arte contemporanea in Italia.

Con l’Associazione nasce anche il Premio Nocivelli, un concorso d’arte per la promozione di pittura, scultura e fotografia, patrocinato dalla Regione Lombardia, dalla Provincia di Brescia e dai Comuni di Brescia e di Verolanuova (BS), quest’ultimo sede ospitante delle premiazioni del concorso.

Le iscrizioni al Premio Nocivelli 2017 sono aperte fino il 15 maggio 2017, ogni artista può iscrivere un’opera per sezione versando un contributo per spese organizzative di € 40,00 tramite il sito internet www.premionocivelli.it (Gli artisti nati a partire del 1° gennaio 1992 avranno esenzione della quota di iscrizione).

info: www.premionocivelli.it 

giovedì 12 gennaio 2017

STUPOR MUNDI - mostra d’arte contemporanea

STUPOR MUNDI - mostra d’arte contemporanea, è l'ultimo progetto a cura di Gina Affinito art consultant & curator in collaborazione con il Museo Diocesano e Palazzo Vescovile di Melfi.
Stupor mundi, quindi, è colui (artista o semplicemente amante del ‘sapere’) che opera con forza miracolosa e trasformatrice, artisticamente e culturalmente; che reca in sé l’innovazione
volta ad unificare linguaggi e distanze geografiche.
Questi i presupposti della mostra espositiva che avrà luogo presso il Museo Diocesano di Melfi, in cui gli artisti indagheranno su quella propria “meraviglia” e presenteranno opere pertinenti al progetto. La selezione è aperta ad opere pittoriche, scultoree, fotografiche ed installazioni, concordate con il curatore ed il direttore del Museo.
La mostra “Stupor Mundi”  si svilupperà nelle Sale del Museo dal 24 febbraio al 3 marzo 2017, con inaugurazione il giorno 24 febbraio, alla presenza di S.E. Mons. Gianfranco Todisco Vescovo di Melfi-Rapolla-Venosa, Mons. Ciro Guerra, Cancelliere Vescovile, parroco Sacro Cuore di Melfi.
Presenzieranno anche le istituzioni locali, la Dott.ssa Gina Affinito, curatore della mostra, artisti, critici ed appassionati d’arte.
Sarà prodotto un catalogo contenente tutte le opere della rassegna, edito da La Cromografica

L’artista che vorrà inviare domanda di partecipazione dovrà fare richiesta del regolamento ed inviare candidatura entro e non oltre la data del 16 FEBBRAIO 2017 (deadline) all’indirizzo: progetto.mundi@gmail.com

Il vernissage avrà luogo sabato 24 febbraio presso la sede del Museo Diocesano, Largo Duomo, Melfi (PZ) alla presenza degli artisti, appassionati d’arte, addetti del settore le Istituzioni locali.

Per richiedere ulteriori informazioni che non siano indicate nel presente regolamento, contattare il curatore al numero 327.3463882 oppure alla mail: gina.affinito@gmail.com

OPERE D'ARTE PER LA TUTELA AMBIENTALE

Il Concorso artistico “Fondazione Pescarabruzzo: opere d’arte per la tutela ambientale” ha l’obiettivo di sensibilizzare sul tema degli scarti e del loro riutilizzo, educare al rispetto dell’ambiente, della salute ed al risparmio energetico, facendo dell’arte creativa uno strumento di educazione civica.
La Fondazione Pescarabruzzo invita a creare opere innovative a partire da materiali che hanno già avuto una loro storia. Riciclo e riuso creativo pensati per una trasformazione in forme di arte, per una qualità di vita migliore. Ripensare e valorizzare l’ambiente è una rivoluzione culturale di cui si può diventare protagonisti.

Il tema alla base del Concorso è il RICICLO CREATIVO.
Sono previste due sezioni:
1. ARTE: possono partecipare esclusivamente quadri e sculture autoportanti (non sono ammesse installazioni) che rispettino le specifiche tecniche riportate nell’art. 4 del presente bando.
2. ECO-DESIGN: possono partecipare opere che abbiano le caratteristiche di ripetibilità anche in piccola serie, utilità e funzionalità. Le opere possono riguardare l'arredo per la casa (eco-design per l’interno: lampade, complementi di arredo, etc.), l'arredo urbano (eco-design per l’esterno: sedute, fioriere, giochi, etc.), l’arredo e/o accessori per la scuola, moda, abbigliamento, accessori, gioielli, etc.
L’opera presentata può partecipare ad una sola delle due sezioni.

Il Concorso è aperto a singoli o gruppi di persone. Si può partecipare con una sola opera inedita, che dovrà essere realizzata esclusivamente con materiali di riciclo e riuso. La tecnica è libera ed è autorizzato l’uso di colori e parti di assemblaggio (chiodi, viti, colle, etc.).
La partecipazione al Concorso è completamente gratuita. 
Il termine ultimo per l’invio della documentazione è fissato al 28 Febbraio 2017. Tutta la documentazione può essere inviata esclusivamente via mail al seguente indirizzo di posta bandi@pescarabruzzo.it.

lunedì 9 gennaio 2017

Città in trasformazione: Ettore Roesler Franz

L’Associazione Romana Acquerellisti indice per il 2017 il Premio di pittura ad acquerello “Città in trasformazione: Ettore Roesler Franz” in occasione della ricorrenza dei 110 anni dalla morte Ettore Roesler Franz, autore degli acquerelli “Roma sparita”, in considerazione del suo contributo alla diffusione e conservazione dell'immagine di Roma alla vigilia delle grandi trasformazioni conseguenti al ruolo di Capitale d'Italia.

Il Premio di pittura è rivolto a pittori acquerellisti italiani e di altri paesi e agli studenti delle scuole a indirizzo artistico di Roma. 

Il Premio ha come tema le trasformazioni in corso nelle città nel mondo sotto il profilo sociale, culturale, economico, ambientale, urbanistico, istituzionale.
Agli studenti delle scuole ad indirizzo artistico di Roma viene richiesto di interpretare le trasformazioni che interessano Roma capitale.
Il formato delle opere dovrà essere di 35x45 cm. (superfice dipinta).

Ciascun artista può partecipare con una sola opera realizzata in piena libertà stilistica con la tecnica ad acquerello su supporto cartaceo.
Gli artisti e gli studenti possono iscriversi entro e non oltre il 15 febbraio 2017, compilando la Scheda di iscrizione scaricabile dal sito http://www.acquerellisti.net e inviandola a cittaintrasformazione@gmail.com con allegata una immagine a colori dell’opera con cui intendono partecipare in formato JPG (300 dpi) completa di didascalia dell’opera con nome e cognome dell’artista, nazionalità, titolo e data di esecuzione.

info: www.acquerellisti.net
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...