Fondazione Grosseto Cultura seleziona artisti a cui affidare laboratori e workshop per "Città Visibile" 2018

Nel 2018 la manifestazione Città visibile giunge alla sua decima edizione. Per celebrare questo traguardo Fondazione Grosseto Cultura vuole offrire alla città un nuovo strumento di partecipazione: l’istituzione di laboratori e workshop utili a favorire il coinvolgimento dei cittadini nella progettazione e nell’esecuzione delle iniziative culturali (performance, mostre, reading etc) da realizzare durante la Notte Visibile della Cultura prevista per sabato 9 giugno.

Per selezionare i “conduttori”, cioè gli esperti, gli artisti o i professionisti che svolgeranno il ruolo di formatori, consulenti e mediatori nei laboratori o nei workshop, Fondazione Grosseto Cultura pubblica oggi un bando specifico, con scadenza 16 dicembre 2017.



I laboratori e i workshop saranno rivolti a tutti i cittadini, senza alcun prerequisito d’ingresso, che potranno scegliere uno di questi ambiti espressivi: teatro e performance; scrittura creativa; fotografia; grafica e video; culture di strada (parkour; street dance; skateboarding…). Un sesto laboratorio, dedicato all’arte pubblica (progetto Fuori!), sarà attivato e gestito direttamente da Clarisse Arte di Fondazione Grosseto Cultura.

I laboratori e i workshop si dovranno realizzare in un periodo compreso tra il 4 febbraio e il 6 aprile 2018 e la loro promozione, che coinciderà con il periodo di apertura delle iscrizioni, sarà svolta nel mese di gennaio 2018. I progetti singoli o collettivi che usciranno dai laboratori o dai workshop, validati dai conduttori, avranno una corsia preferenziale se presentati nella sezione “rimborsi spesa” del bando La Città Visibile che sarà pubblicato nel gennaio 2018 (con scadenza 7 aprile 2018).

I laboratori e i workshop prevedono, per gli utenti, una quota da pagare e saranno attivati soltanto con un numero minimo di iscrizioni.
Nella domanda, i conduttori dovranno indicare un compenso per la loro prestazione e una quota d'iscrizione al laboratorio. Il numero minimo di iscrizioni dovrà coprire il costo del compenso del conduttore, mentre tutte le quote derivate da iscrizioni supplementari saranno interamente devolute ai conduttori.

Sono ammessi a presentare la propria candidatura tutti coloro che abbiano maturato esperienza professionale nel settore disciplinare di riferimento, con particolare riferimento all'ambito didattico e alla capacità di coordinarsi e lavorare con l'organizzazione della Notte Visibile (in particolare per la realizzazione dell’evento finale).

Modalità di partecipazione e termini di consegna:
Ciascun candidato dovrà inviare la domanda allegata, all'indirizzo
concorsocedav@gmail.com una email che abbia come oggetto “laboratori Città Visibile”.
La email dovrà pervenire all'organizzazione entro e non oltre le ore 24 del 16 dicembre 2017.

info, bando e modulo di iscrizione su

I PIU' LETTI

Lab.11 Art Prize