Binario 21 - Premio Liliana Segre

Il Premio “Binario 21 - Liliana Segre” è un premio dedicato ad una donna sopravvissuta all’olocausto di Auschwitz, Liliana Segre, senatrice a vita, scrittrice.
Il Premio è dedicato a tutte le donne che hanno subito violenza e sopraffazioni, ma anche a tutte le donne che nella vita si sono realizzate felicemente.
Il tema del premio è la donna: la sua bellezza, il suo lavoro, l’amore, la famiglia e tutto ciò che fa parte del mondo femminile.

Il premio prevede diverse sezioni:
-Poesia, in lingua italiana e in vernacolo (corredata di opportuna traduzione), e Haiku. Sono ammesse le liriche con un massimo di quaranta versi, edite o inedite purché non vincitrici ai primi tre posti in altri concorsi
-Baci di donna: versi brevi, aforismi, da “bigliettino per cioccolatini”
-Arte, opere pittoriche o grafiche con qualsiasi tecnica, anche digitale, dedicate alle donne
-Foto d’Autore, opere fotografiche anche postprodotte
-Cortometraggi, durata massima tre minuti





Primo premio assoluto “Premio Binario 21- Liliana Segre” una Targa d’artista, 1 copia del catalogo e pubblicazione dell’opera su una rivista a scelta dell’associazione.
Per tutti i partecipanti al premio pubblicazione dell’opera sul catalogo, album fotografico dell’evento scaricabile dalla pagina facebook dedicata.

Per ogni opera partecipante a tutte le sezioni sopra elencate, è richiesto un contributo di Euro dieci (10) ad opera, escluse le commissioni. Per le sezioni 1 e 2 è possibile partecipare con massimo tre opere poetiche, in ogni caso ne verrà pubblicata una.
La quota, escluse le spese, dovrà essere versata con bonifico bancario nei termini fissati dall’associazione indicando nella causale: “ I° Premio “Binario 21- Liliana Segre” sul seguente codice IBAN: IT 78 M 36000 03200 0CA011702142 oppure potrà essere versata presso la sede dell’associazione.

Le opere poetiche, i componimenti e le fotografie, ecc., potranno pervenire a mezzo email, unitamente alla copia della ricevuta di versamento del contributo di partecipazione, e della liberatoria (allegato A), o consegnate presso la sede dell’associazione in Via Genova 14, entro il 4 marzo 2018.
Per le opere pittoriche e fotografiche, inviare una fotografia dell’opera in formato max A3 per i dipinti, ed in formato 20x30h o 30x20h per le fotografie, tutte con risoluzione 300dpi. Stampa a carico dell’associazione.

bando completo a questo link

Concorsi d'arte pubblica in media un bando al giorno, se vuoi rimanere aggiornato e non perderne neanche uno, inserisci la tua mail qui sotto e li riceverai per posta.





E' un servizio (in inglese) by FeedBurner per attivarlo ti arriverà una mail da confermare, se non la vedi controlla tra lo spam, potrebbe essere finita lì.



I PIU' LETTI