Premio DE GUSTIBUS - edizione 2018

Seconda edizione del Premio DE GUSTIBUS, concorso nazionale per racconti e storie a fumetti sul tema  “UN FILO D’OLIO”.

Il concorso è organizzato in due sezioni: Racconti - Storie a fumetti

Ogni concorrente può partecipare a entrambe le sezioni del Premio con un solo elaborato per ciascuna sezione. In caso di pluralità di autori, la richiesta di partecipazione può essere effettuata anche da uno solo di essi, purché attesti che agisce con il consenso ed in rappresentanza dei coautori.

Per la sezione “Racconti” ogni concorrente potrà inviare un solo racconto breve ispirato al tema proposto “Un filo d’olio” in formato doc docx o odt della lunghezza massima di 5000 battute (titolo, spazi o punteggiatura inclusi).

Per quanto riguarda la sezione B “Storie a fumetti” ogni concorrente potrà inviare una sola storia a fumetti ispirata al tema proposto “Un filo d’olio” nella misura massima di 3 tavole in b/n o a colori contenute in un unico file in formato PDF. Ogni tavola potrà avere un formato massimo di 17x24cm (o misure proporzionali).




Le opere in concorso devono essere inedite. Si considererà tale anche l’opera pubblicata su siti internet o blog salvo si tratti di quotidiani o riviste periodiche online e a patto che il partecipante al Concorso ne detenga in via esclusiva tutti i diritti di utilizzazione e pubblicazione.

La partecipazione è libera e aperta a tutti.
La partecipazione al Concorso è gratuita per i soci in possesso della tessera Studia/ACSE per l’anno associativo 2017/18 e per coloro che alla scadenza del bando non abbiano ancora compiuto 18 anni d’età. Per tutti gli altri la quota di partecipazione individuale è di euro 10.

Chi intende partecipare al concorso deve inoltrare  entro e non oltre il 28 febbraio 2018 all'indirizzo info@associazionestudia.it  un’email con oggetto: “De Gustibus 2017/18. Richiesta partecipazione”.

Nella email devono essere indicati nome cognome e data di nascita, indirizzo e numero telefonico/cellulare del richiedente, specificando se socio di Studia. Il richiedente deve inoltre dichiarare di accettare il presente bando, compreso l’impegno, in caso di selezione alla fase finale del concorso, a rinunciare in favore di Studia ad ogni diritto all’utilizzazione e alla pubblicazione dell’opera o delle opere in concorso.

All’email va allegato l’elaborato o gli elaborati in concorso in formato digitale secondo le modalità di seguito indicate non firmati e privi di qualunque indicazione che possa identificare l’autore, nonché copia della ricevuta del pagamento della quota di partecipazione se dovuta.

bando completo a questo link 

Concorsi d'arte pubblica in media un bando al giorno, se vuoi rimanere aggiornato e non perderne neanche uno, inserisci la tua mail qui sotto e li riceverai per posta.





E' un servizio (in inglese) by FeedBurner per attivarlo ti arriverà una mail da confermare, se non la vedi controlla tra lo spam, potrebbe essere finita lì.



I PIU' LETTI

Premio ARTWORK