martedì 24 aprile 2018

BOROM - III SIMPOSIO DI SCULTURA DEL MARMO BIANCO DI VEZZA D’OGLIO

Il Comune di Vezza d'Oglio organizza il Terzo Simposio di scultura del marmo bianco di Vezza d'Oglio dal 28 luglio al 4 agosto 2018. La nuova edizione della manifestazione riapre alla comunità e a sette giovani scultori provenienti da tutto il mondo, selezionati tramite questo bando.

La cava del Borom è un sito di interesse archeologico, storico e umanistico, per risvegliare l’attenzione e l’interesse culturale nella comunità locale sulla conoscenza della tradizione della lavorazione del marmo, nonché per insegnare alle nuove generazioni l’arte di questo antico mestiere, si svolgerà il Terzo Simposio di scultura del marmo bianco di Vezza d'Oglio.

La partecipazione alla terza edizione del Simposio di Scultura del marmo bianco di Vezza d'Oglio è aperta a tutti gli artisti maggiorenni.
Tra tutti gli iscritti, una giuria tecnica selezionerà 7 artisti che saranno i protagonisti del simposio.







L’evento è curato dal Comune di Vezza d’Oglio in collaborazione con la locale Pro Loco e con l’aiuto di volontari e mira a riportare l’attenzione sul valore del marmo e delle tradizioni adesso legate, attraverso una serie di attività culturali e di riqualificazione.

Il tema su cui gli artisti si potranno confrontare ed esprimere con un loro personale progetto si intitola "Superficie del suono".
Il suono ambientale, della pietra e dell'acqua, è natura che ci avvolge, è il prodotto del nostro passaggio, impulso, tocco; esso da il ritmo alle nostre vite e scandisce il tempo.
Il suono che diventa musica, percezione, emozione. Plasmato dalle mani dell'artista si trasforma, diventa materia viva, multiforme e fisica. Texture, onda su onda, forma concava e convessa, spazi vuoti e pieni, loop, linea, graffio, che possono essere percepiti con il tatto, ad occhi chiusi, come l'eco di un antico ricordo.

Il progetto artistico deve prevedere obbligatoriamente l'utilizzo del marmo bianco della cava del Borom di Vezza d'Oglio.
Le sculture dovranno essere realizzate nelle seguenti dimensioni approssimative di altezza: minimo 30 cm - massimo 70 cm, tenendo in considerazione che il blocco estratto dalla cava non sarà squadrato, avrà forma irregolare e l'idea espressa nel bozzetto dovrà necessariamente adeguarsi e svilupparsi in base al blocco che verrà assegnato all’artista.





Agli artisti sarà fornito dall'organizzazione il seguente materiale:
- materia prima (marmo bianco ella cava del Borom di Vezza d'Oglio)
- dotazioni accessorie (sedie, cavalletti, tavoli...)
- attacco alla presa elettrica;
- compressori;
La strumentazione necessaria per la lavorazione del marmo (punte, sgorbie, mole, mazzuolo, flessibile) sono a carico dell'artista partecipante.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato alle ore 12.00 del giorno MARTEDI' 15 MAGGIO 2018.

La giuria chiamata a selezionare i 7 partecipanti al Simposio sarà composta da 5 componenti di comprovata esperienza e competenza, che saranno nominati dalla Giunta comunale con apposito atto, successivamente al 31/05/2018. La giuria tecnica, a suo insindacabile giudizio, selezionerà i progetti presentati dagli artisti in base all'idea creativa e secondo i criteri di attinenza ai requisiti richiesti, predisponendo un elenco dei progetti ammessi e di quelli non ammessi.
L'elenco dei nominativi degli artisti autori dei primi 7 progetti selezionati dalla giuria sarà pubblicato sul sito internet istituzionale dell'ente www.comune.vezzadoglio.bs.it e sul sito internet dedicato al simposio www.borom.altavallecamonica.it entro il giorno 15/06/2018.





Il Simposio avrà luogo da SABATO 28 LUGLIO A SABATO 4 AGOSTO 2018.
La premiazione e la conclusione dell'evento si terranno il giorno SABATO 04/08/2018.
Gli artisti saranno ospitati gratuitamente presso le strutture ricettive locali, con pernottamento, colazione, pranzo e cena.

Al termine del Simposio tutte le sculture realizzate si intendono donate gratuitamente e libere da qualsiasi vincolo al Comune di Vezza d'Oglio, che si riserva la facoltà di realizzare una mostra e si impegna a provvedere all'istallazione delle stesse all'interno del borgo e lungo percorsi turistici, al fine di promuovere e valorizzare l'arte della lavorazione del marmo locale e mantenere viva la memoria della tradizione.

A ciascuno dei 7 artisti partecipanti saranno erogati € 400,00 lordi, soggetti a tassazione secondo la vigente normativa (sono in media 40 ore di lavoro che variano in base alle capacità dello scultore). E' prevista anche una quota di rimborso spese per il costo sostenuto dall'artista per il viaggio.

Bando completo su http://www.borom.altavallecamonica.it


Concorsi d'arte pubblica in media un bando al giorno, se vuoi rimanere aggiornato e non perderne neanche uno, inserisci la tua mail qui sotto e li riceverai per posta.






E' un servizio (in inglese) by FeedBurner per attivarlo ti arriverà una mail da "noreply+feedproxy@google.com" da confermare, se non la vedi controlla tra lo spam, potrebbe essere finita lì.

Ti consigliamo di aggiungere "noreply+feedproxy@google.com" ai tuoi contatti, così non rischierai che le news finiscano tra la tua posta indesiderata.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...