mercoledì 9 maggio 2018

Il Festival Balla Coi Cinghiali organizza una Chiamata alle arti

Il Festival Balla Coi Cinghiali organizza una Chiamata alle arti, il cui tema verte sulle mutilazioni, da non intendersi soltanto nel senso stretto delle mutilazioni genitali femminile, ma abbracciando un aspetto più ampio del termine.

Le mutilazioni sono ferite, tagli, atti che trasformano il nostro corpo in maniera irreparabile.
Il corpo biologico è, fin dall’inizio della vita, terreno su cui la cultura e la società inscrivono il proprio marchio e il proprio funzionamento, esso subisce dei cambiamenti volontari o involontari per appartenere a un gruppo a una classe o a una persona, ma quando i cambiamenti sono ferite che non si possono cancellare cosa rimane del nostro corpo?

Un’indagine sul cambiamento del corpo quando subisce delle violenze fisiche o psichiche irreparabili, corpo come oggetto sociale e  corpo come oggetto del diritto.

L'invito è rivolto ad illustratori, pittori, scenografi, fotografi, poeti, scrittori, scultori… professionisti e non, chiunque abbia voglia di partecipare.




Convinti delle potenzialità dell’arte come mezzo espressivo e comunicativo per informare, far riflettere, smuovere dall’inazione, arrivare alle persone, si è deciso di organizzare la Chiamata alle arti; non solo per sensibilizzare la gente riguardo a un tema fondamentale in questa e in qualsiasi società, ma anche per mostrare come sia possibile farlo attraverso un mezzo in cui crediamo molto.

Tutto il materiale inviatoci verrà pubblicato sul sito www.ballacoicinghiali.com e, una selezione di esso, verrà periodicamente pubblicato sulla pagina Facebook dell’associazione.

Gli elaborati vanno inviati entro la data del 01/07/18 alla seguente email: arte@ballacoicinghiali.it. L’opera può anche non avere titolo. I partecipanti garantiscono l’originalità dell’elaborato inviato.




Dopo una prima selezione delle opere pervenute online, l’Associazione contatterà gli autori le cui opere sono state selezionate per esporre al Festival; sarà poi compito dell’autore inviare l’opera originale (o una copia, nel caso in cui le caratteristiche dell’opera lo rendano possibile e l’autore lo ritenga opportuno) al seguente indirizzo:
Andrea Cavalleri (Studio Tecnico)
Via Aurelia 41, 17025 Loano, Savona (Italia)
Telefono: 33304407941

Successivamente, dal 23 al 25 agosto verrà allestita una mostra con le opere selezionate all’interno del Festival Balla Coi Cinghiali, a Vinadio (CN).
La mostra vorrebbe diventare itinerante.

Le immagini delle opere non selezionate che rispecchiano i requisiti del suddetto bando, verranno comunque pubblicate sul sito dell’associazione e, in parte, sulla pagina Facebook.

info: ballacoicinghiali.com

Concorsi d'arte pubblica in media un bando al giorno, se vuoi rimanere aggiornato e non perderne neanche uno, inserisci la tua mail qui sotto e li riceverai per posta.






E' un servizio (in inglese) by FeedBurner per attivarlo ti arriverà una mail da "noreply+feedproxy@google.com" da confermare, se non la vedi controlla tra lo spam, potrebbe essere finita lì.

Ti consigliamo di aggiungere "noreply+feedproxy@google.com" ai tuoi contatti, così non rischierai che le news finiscano tra la tua posta indesiderata.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...