Present continuous - call per due residenze-borse di ricerca

L'associazione culturale Arteco di Torino, presenta un ciclo di residenze d’artista nate dalla volontà di porre l’attenzione su archivi e collezioni inerti del nostro paese, riconoscendo ai linguaggi dell’arte contemporanea la capacità di rileggere e riattivare la narrazione, al fine di concepire nuove forme di pensiero critico non solo sul riconoscimento del valore odierno del patrimonio storico-artistico e sui ruoli dei principali enti culturali, ma anche su tematiche contemporanee.

Nell’ambito del progetto present_continuous – vincitore del bando funder35 2016 – si apre una call per due residenze/borse di ricerca dedicate ad artisti contemporanei al fine di confrontarsi su un fondo di stampe della Biblioteca Nazionale Un
iversitaria di Torino.






REQUISITI
→ La call è rivolta ad artisti e/o collettivi italiani e stranieri under 40, che lavorano in tutti i campi delle arti visive e della ricerca contemporanea, con nessuna restrizione di tecnica e mezzo.
→L’artista e/o collettivo è chiamato per una residenza di 3 mesi, di cui almeno 30 giorni da trascorrere a Torino, da non considerarsi continuativi ma complessivi tra periodo di ricerca, produzione, allestimento e disallestimento della mostra, tra ottobre 2018 e aprile 2019 (date da definire).
→ I candidati sono invitati a presentare una proposta che delinea gli specifici interessi di ricerca attinenti allo svolgimento della residenza.

BORSA DI RICERCA
Ogni artista e/o collettivo selezionato riceverà una borsa di ricerca di € 4.000
(da intendersi al lordo, comprensivo d’IVA) così suddivisa:
→€ 2.000 per coprire le spese dei viaggi, del periodo di formazione, delle attività richieste e della ricerca.
→Fino a € 1.000 per coprire la produzione delle opere.
→Fino a € 1.000 per coprire spese assicurative e affitto alloggio.
L’erogazione della borsa di ricerca è prevista nella misura del 50% durante la permanenza dell’artista e/o collettivo (spese di produzione e affitto alloggio) e il 50% a conclusione del periodo di residenza. In caso di mancato svolgimento delle attività previste, si incorrerà nella decadenza del beneficio.





MODALITÀ
I candidati sono invitati a inviare i seguenti documenti redatti in lingua italiana o inglese tramite email all’indirizzo project.arteco@gmail.com:
• Portfolio aggiornato di presentazione dei lavori e progetti svolti (dimensione massima 10 Mb) comprensivo di cv con autorizzazione sottoscritta al trattamento dei dati personali (d.lgs. 196/2003, GDPR UE 2016/679).
• Proposta di progetto che delinea gli specifici interessi di ricerca attinenti allo svolgimento della residenza (formato PDF, massimo 2000 battute).
• Application form disponibile sul sito www.associazionearteco.it

I candidati devono inviare la loro domanda entro e non oltre le ore 12:00 (ora italiana) del 13 giugno 2018  del 24 giugno 2018 (la scadenza è stata prorogata). Le applicazioni non complete o ricevute successivamente ai termini suddetti non saranno prese in considerazione. Arteco confermerà tramite email l’avvenuta ricezione dell’applicazione.

info:
project.arteco@gmail.com
associazionearteco.it


Concorsi d'arte pubblica in media un bando al giorno, se vuoi rimanere aggiornato e non perderne neanche uno, inserisci la tua mail qui sotto e li riceverai per posta.






E' un servizio gratuito, per attivarlo, dovrai confermare una mail che ti arriverà a convalida l'iscrizione. Se non la vedi controlla tra lo spam, potrebbe essere finita lì.

I PIU' LETTI