Bando per la realizzazione di un'opera per il Comune di Castelfiorentino

Il Comune di Castelfiorentino, al fine di valorizzare la nuova rotonda posta all'intersezione tra Via dei Profeti e Via Machiavelli, indice un concorso rivolto ad artisti singoli o associati e finalizzato alla realizzazione di un'opera d'arte dedicata alla cittadina di Castelfiorentino e in particolare al Giglio, simbolo locale.

La partecipazione al concorso è aperta ad artisti maggiorenni, professionisti o comunque con comprovata esperienza nel campo della composizione architettonica e scultorea.

La partecipazione può essere individuale o in gruppo. Si partecipa con una sola opera.
Al vincitore del concorso è corrisposto un premio di Euro 5000,00 comprensivo della realizzazione dell'opera e di ogni onere di legge ad essa collegato.
L'opera sarà donata al Comune che si farà carico della sua definitiva collocazione in loco.

Il bando scade alle ore 10 del 15 ottobre 2018.




L'obiettivo è quello di valorizzare un punto strategico per il turismo e per la cittadinanza: la rotonda di Via dei Profeti si trova infatti sul tracciato di fondovalle della Via Francigena e può rappresentare il "benvenuto" o"l'arrivederci" ai numerosi turisti e cittadini che sono di passaggio sul territorio comunale.
Il tema specifico della composizione è: il Giglio di Castelfiorentino.

Coloro che intendono partecipare al presente bando possono effettuare un sopralluogo preventivo presso la rotatoria individuata per la collocazione dell'opera d'arte la cui realizzazione è oggetto del presente bando di concorso. Il suddetto sopralluogo potrà essere effettuato dal 01/10 al 5/10/2018, previo appuntamento da richiedere, con preavviso di almeno due giorni, alla segreteria della Commissione di valutazione, al seguente indirizzo: sindaco@comune.castelfiorentino.fi.it.

Si prevede di collocare l'opera al centro della rotonda posta all'intersezione tra Via dei Profeti e Via Machiavelli. Ciascun partecipante al concorso dovrà elaborare una proposta di posizionamento dell'oggetto tale da non pregiudicare le condizioni di sicurezza della viabilità, e in particolare:
a) non pregiudicare in maniera marcata la visuale complessiva dell'intersezione
b) essere sprovvista di spigoli taglienti (lamiere, vetri ecc.) o elementi tali da rappresentare un eventuale pericolo
c) essere collocata ad almeno due metri dal bordo dell'aiuola
d) non contenere alcuna forma di pubblicità
e) essere staticamente stabile e adeguatamente ancorabile per resistere alla spinta del vento e di eventuali carichi di neve.

L'opera potrà essere realizzata con tecniche liberamente scelte, purché risultino assicurate le caratteristiche di stabilità e durata nel tempo. Il materiale utilizzato dovrà essere durevole, il più possibile resistente alle alterazioni causate dagli agenti atmosferici, in regola con la vigente normativa e preferibilmente scelto tra i seguenti: pietra di qualità, marmo, granito, bronzo, terracotta, ferro, ghisa, acciaio nonché derivati dalle resine.

Gli elaborati specificati nel bando dovranno essere consegnati a mano, per posta o tramite corriere in forma assolutamente anonima all'Ufficio Protocollo del Comune di Castelfiorentino entro le ORE 10.00 DEL GIORNO 15/10/2018.

info e bando completo sul sito del Comune di Castelfiorentino
http://www.comune.castelfiorentino.fi.it



I PIU' LETTI