PARATISSIMA NAPOLI, ISCRIZIONI APERTE

Sono aperte le iscrizioni per partecipare a Napoli Paratissima, che si svolgerà venerdì 12 e sabato 13 ottobre 2018 nella città partenopea, la rassegna d’arte contemporanea sviluppata in accordo con Paratissima Torino e promossa da ArteinMovimento.

Bando per pittura, scultura, installazione, fotografia, video, grafica e illustrazione, fashion, design.

Iscrizioni entro il 15 settembre 2018.

La call si rivolge ad ogni tipologia di artista singolo o progetto espositivo purchè sia realizzabile all’interno degli spazi già individuati.






Per presentare le proprie candidature è necessario compilare il modulo di iscrizione.
Tutte le informazioni inserite al suo interno saranno utilizzate per la redazione del materiale informativo. I dati personali ed i dettagli del progetto resteranno esclusivamente a disposizione della segreteria operativa.

La registrazione alla rassegna darà automaticamente e gratuitamente diritto all’inserimento dell’artista e delle sue opere all’interno dell’ArtGallery la vetrina on-line dedicata alla promozione di tutti gli artisti che prendono parte a Paratissima.

I lavori presentati saranno esaminati dalla Direzione Artistica: criterio preferenziale per la selezione sarà naturalmente l’attinenza al tema della rassegna e la capacità dei partecipanti a declinare il loro lavoro sui due progetti:
✓cartoline dal ’68, che mira a ricostruire la memoria del ’68 attraverso una serie di contribuiti che testimoniano quegli anni incredibili,
✓la rivoluzione nelle arti visive, riferito a quanto in quegli anni nasceva e si sviluppava in città, stimolando dibattiti, imponendo riflessioni sul presente e sul futuro dell’arte.

Ogni artista dovrà farsi carico dei costi di produzione, allestimento e trasporto delle opere.

Dopo che il lavoro sarà stato selezionato dalla Direzione Artistica, sarà necessario, per ufficializzare l’iscrizione - effettuare il versamento della quota di partecipazione pari a 40 euro.

Iscrizioni e bando completo su paratissima-napoli.it




I PIU' LETTI

Premio ARTWORK