La Paura come Arte - open call

La Direzione dell’AsylumFantasticFest, sotto la supervisione dell’Art Director Claudio Miani, comunica l’apertura del contest La Paura come Arte, un viaggio nell'inconscio di ognuno di noi per sondare ogni possibile forma di paura e terrore.

Il contest è aperto a pittori, scultori, disegnatori, fotografi e video artist che attraverso la propria forma espressiva si sentano in grado di raffigurare una delle molteplici sfaccettature della paura.

Verranno selezionati 40 artisti per l’Esposizione Internazionale d’Arte Contemporanea Asylum, collocata all’interno della Prima Edizione dell’AsylumFantasticFest che si terrà presso Palazzo Doria Pamphilji di Valmontone (RM) dal 9 al 12 maggio 2019.

Il bando scade il 31 gennaio 2019.




Il Festival prevederà la presenza di molte figure di rilievo dell’universo fantastico, gotico, horror: dal M.° Dario Argento, al Direttore della Fotografia Luciano Tovoli; lo scrittore inglese Ramsey Campbell, il musicista canadese Chris Alexander, Claudio Simonetti fondatore dei Goblin, il disegnatore Paolo Di Orazio, l’attore Flavio Bucci e molti altri esponenti della cultura Horror e Gotica.

I 40 artisti selezionati entreranno a far parte del Catalogo Delux Asylum – la Paura come Arte che verrà presentato in anteprima internazionale al Festival
Tra i 40 artisti selezionati ne verrà scelto uno che riceverà un premio di €. 200,00 (duecento/00) e la curatela per una personale che si terrà nella Seconda Edizione dell’AsylumFantasticFest (2020).

Le selezioni sono aperte ad artisti italiani, europei ed extra-europei, senza limiti di età, ed operanti in differenti campi artistici. Non è prevista alcuna quota di partecipazione alle Selezioni ed ogni autore potrà presentare un massimo di due opere (ma solamente una potrà essere selezionata). La selezione spetta alla Commissione preposta il cui giudizio è insindacabile.

Le richieste di partecipazione dovranno pervenire entro il 31 gennaio 2019 al seguente indirizzo di posta elettronica: asylumfantasticfest@gmail.com e dovranno contenere:
✓Immagine in formato pdf dell’opera;
✓Un file word riportante la scheda dell’opera stessa (titolo, anno di realizzazione, tecnica, misure);
✓Un file word con l’anagrafica dell’autore;
✓Un file word con l’autocertificazione di autenticità dell’opera e liberatoria per l’esposizione.

Tutti gli artisti selezionati verranno resi noti sul sito www.asylumfantasticfest.com entro il 10 febbraio 2019 e contattati personalmente per mail.
A tutti gli artisti selezionati sarà richiesto un contributo di €. 50,00 per le spese di gestione e organizzative.

Si invitano pertanto gli artisti ad inviare in tempo utile il materiale richiesto, per verificare la completezza dello stesso e fornire eventuali comunicazioni di ulteriori richieste da parte della Direzione.

info
segreteria del Festival: asylumfantasticfest@gmail.com


I PIU' LETTI