BANDO PER LA REALIZZAZIONE DI UN MONUMENTO DEDICATO ALLE VITTIME DEL COVID

Il Comune di Merate, al fine di ricordare “chi si è impegnato in prima linea, con il proprio lavoro o come volontario per contrastare la pandemia, e le vittime da Coronavirus ed i loro familiari”,  indice un pubblico concorso per la progettazione e realizzazione di un monumento dedicato a dette vittime ed interprete del momento storico.

La partecipazione al concorso è aperta ad architetti, designer, artisti e con comprovata esperienza nel campo dell’arte e particolarmente della composizione architettonica e scultorea e che siano maggiorenni. La partecipazione può essere individuale o di gruppo.

Il bando scade il 10 gennaio 2021.






Il tema specifico della composizione è: “LA SOFFERENZA E LA RINASCITA”. Il vincitore del bando si aggiudicherà un premio in denaro di 10.000 euro, che sarà liquidato in unica rata a seguito del completamento dell’opera e dell’installazione della stessa nel sito prescelto. L’opera andrà realizzata entro centottanta giorni dalla avvenuta comunicazione dell’esito del concorso

La partecipazione è in forma anonima, si svolgerà in un’unica fase e si concluderà con la formulazione della graduatoria di merito a cura della commissione giudicatrice. L’opera, che non potrà avere un’altezza superiore a m 2.00, dovrà essere realizzata con materiali durevoli e il più possibile resistenti alle alterazioni causate dagli agenti atmosferici, preferibilmente: pietra, marmo, granito, bronzo, terracotta, ferro, ghisa, acciaio nonché derivati dalle resine.






Il Comune di Merate, prevede di collocare il monumento all’interno della rotonda di fronte all’ingresso del Presidio Ospedaliero San Leopoldo Mandic, Largo Mandic 1 a Merate.

Info e bando completo su https://www.comune.merate.lc.it


I contenuti di Concorsi d’arte, sono gratuiti. Se vuoi, puoi supportarci con una donazione.